Crescere insieme in Campania intende rappresentare una risposta a bisogni specifici e circostanziati di bambini di età compresa tra 0 e 6 anni, con particolare riguardo a situazioni di fragilità, delle loro famiglie e degli educatori che quotidianamente si occupano di loro.

Il progetto prevede percorsi di integrazione tra servizi pubblici e privati per la prima infanzia - attraverso la realizzazione di interventi educativi da attivare in 7 territori delle 5 province campane, accomunati sia dalla multi problematicità del contesto sia dalla presenza di un numero significativo di nuclei familiari con minori 0-6 anni - in situazioni di vulnerabilità e a rischio di povertà educativa - ponendo particolare attenzione a minori con Bisogni Educativi Specifici.

Crescere insieme in Campania prevede il potenziamento dell'accesso ai servizi educativi per l'infanzia e l'avvio di sperimentazioni presso 7 Nidi e Scuole dell'Infanzia, partner del progetto, distribuiti nelle 5 province campane, in un'ottica di integrazione, flessibilità e potenziamento dei servizi esistenti in termini sia quantitativi che qualitativi.

Nello specifico i 7 Poli territoriali saranno attivati nei seguenti territori:

  • Città Metropolitana di Napoli (Municipi III, VI e X)
  • Comune di Salerno
  • Comune di Avellino
  • Comune di Benevento
  • Comune di Marcianise (CE)

La sostenibilità di alcune azioni del progetto è affidata ad azioni specifiche di crowdfunding finalizzate a sostenere:

  • I Gruppi Locali Educativi per Bambini con Bisogni Educativi Specifici
  • I 7 Hub for Family attivati nei diversi territori

Perché sostenere i Gruppi Locali Educativi per bambini con BES (GLE-Bes)
Rappresentano lo strumento di confronto, sperimentato mediante il progetto "Crescere insieme in Campania", per concordare strategie educative e riabilitative per i disturbi del neurosviluppo dei bambini. Attraverso il contributo del neuropsichiatra infantile, di esperti della riabilitazione, di educatori e della famiglia, i Gruppi Locali Educativi promuovono, già nel periodo prescolare e quindi in una fase precoce, interventi educativi personalizzati a bisogni specifici del bambino e della sua famiglia.

Perché sostenere gli Hub for Family
Sono servizi che offrono una reale opportunità per quelle famiglie che, per motivi diversi, non hanno l'opportunità di fruire di servizi per la prima infanzia quali Nidi e Scuole dell'Infanzia e rappresentano dispositivi fondamentali per:

  • favorire la crescita emotiva, cognitiva e relazionale del bambino
  • rafforzare le competenze genitoriali e la relazione genitore/bambino
  • potenziare le relazioni di Comunità tra i nuclei familiari
  • conciliare i tempi di vita e di lavoro delle famiglie
  • promuovere la Comunità Educante

Attivita ludiche per bambini e genitori nel mese di ottobre 2018

Attivita ludiche per bambini e genitori nel mese di ottobre 2018

Attivita ludiche per bambini e genitori nel mese di ottobre 2018

e le scuole:

17° Circolo Didattico Statale 'Andrea Angiulli'
Napoli


2° Circolo Didattico - Avellino


Istituto Comprensivo 'G. B. B. Lucarelli'
Benevento


Istituto Comprensivo 'S. Tommaso d'Aquino'
Salerno